Header

Breadcrumb

Home  > Articolo
LOG-IN
Login


Mappa "Barocco Pugliese"

==>Multimedia

Manduria

Chiesa e cripta di San Pietro mandurino - Manduria

Immagine Articolo
La piccola chiesa intitolata a San Pietro Mandurino si colloca nel parco archeologico di Manduria, a nord dell’abitato moderno. Sorge al centro di una grande necropoli messapica perfettamente visibile a nord  della struttura in seguito agli scavi archeologici. L’edificio sacro si articola su due piani: la chiesa superiore e la cripta ipogea accessibile attraverso una lunga scalinata ricavata nella roccia. Incerta la datazione della chiesa in quanto pesanti interventi effettuati nel Settecento, per volere del vescovo di Oria mons. Labanchi, impediscono una chiara lettura della struttura e delle pitture parietali ormai quasi totalmente scomparse. Le ipotesi avanzate abbracciano un arco cronologico che spazia dal X al XII secolo d.C. Orientata est-ovest, secondo il rito greco, presenta il vano d’ingresso con cupola in asse e un’abside sul fondo. La cripta, vero tesoro della chiesa, era probabilmente una tomba a camera ipogea di età classica, riutilizzata per esigenze di culto bizantino. Il vano centrale è scandito da tre pilastri centrali mentre un vano più piccolo si apre nella parete di fronte l’entrata. Le pareti presentano nicchie scavate nella roccia, interamente dipinte con figure di santi. La decorazione parietale sembra essere di tipo iconico, per lo più con santi riconducibili all’ambito eremitico e militare disposti apparentemente isolati. I pesanti restauri nel XVIII e XIX secolo ne hanno compromesso l’aspetto originario pur conservandone la spettacolarità. Nel corso di lavori di ristrutturazione negli anni Settanta, il pavimento della chiesa superiore ha restituito sepolture ascrivibili al Medioevo.

Informazioni

Giorno di chiusura: lunedì
Orari di apertura: 9.00-12.30 /  15.30-19.00

Ingresso: euro 2,50

Info Cell. 331 71 80 401-339 59 80 737
E-mail info@parcoarcheologico-manduria.it

No rampa di accesso per disabili

Bibliografia

Tarentini, L. (1899), Manduria sacra, Manduria.
Arnò, C. (1929), La cripta di S. Pietro in Manduria, in Taras, IV.
Medea, A. (1939), Gli affreschi delle cripte eremitiche pugliesi, Roma.
Venditti, A. (1967), Architettura bizantina nell’Italia meridionale, I, Napoli.
Fonseca, C. D. (1970), Civiltà rupestre in Terra Ionica, Milano-Roma.
AAVV, (1986), Progetto per un parco archeologico, Manduria.

Altri articoli