Header

Breadcrumb

Home  > Articolo
LOG-IN
Login


Mappa "Barocco Pugliese"

==>Multimedia

Manduria

Chiesa SS.mo Rosario - Manduria

Immagine Articolo

La chiesa del SS. Rosario si colloca in una zona del centro abitato un tempo nota come Porta di Brindisi. Il maestoso edificio, oggi posto tra l'Ospedale Civile e la chiesa di S. Giuseppe, fu edificato nel 1687. La facciata si articola su due piani, separati da un lungo fregio con triglifi e metope decorate con motivi fitomorfi interrotto solo dal finestrone centrale. Si presenta al piano inferiore con quattro lesene, scandito da nicchie e con un severo portale; al piano superiore con una finestra finemente decorata con timpano arcuato e stemma, e privo di timpano nel coronamento superiore. L'interno si rivela uno scrigno di arte barocca con tre luminose navate scandite da archi e volte. Le pareti laterali sono impreziosite da altari scolpiti in stile barocco come quello intitolato alla Madonna del Rosario che ospita una tela del pittore locale Diego Bianchi, datata al 1746, o l'altare di S. Vincenzo Ferreri, con una tela settecentesca del pittore veneto Francesco Trevisani. Degna di nota la tela dello Sposalizio mistico di S. Caterina da Siena, commissionata dalla famiglia Pasanisi Dragonetti al celebre artista Pasquale Bianchi. L'altare maggiore è realizzato in marmo policromo e sormontato da una splendida cantoria con organo con rifiniture dorate. Stesso stile e scelta cromatica anche per il pulpito ligneo affacciato sulla navata principale.

 

 

 

Informazioni

Orario di apertura: 07.00-12.00 / 17.00-20.00. Celebrazione ore 18.00.

Consentito l'ingresso ai diversamente abili.

Bibliografia

AAVV, (1978) Puglia, Guide Rosse, Milano, Touring Club Editore.

 AAVV, ( 2008) Puglia, Guide Verdi, Milano, Touring Club Editore.

 Brunetti, P. (2007), Manduria, tra storia e leggenda. Dalle origini ai giorni nostri, Manduria, Barbieri.

 Tarentini, L. (2000), Manduria Sacra, Manduria, Barbieri.

 Mandrillo, P. (1981), Taranto e la sua provincia, Bari, Adda.